Feb 18 2018

dal Quotidiano del Sud

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina

Caro Cesare Ventre

mi hai fatto piangere di commozione e di gioia nel leggere il tuo intervento sul Quotidiano del Sud sulle tradizioni irpine . Ricordare i tempi della “sega sega” , della “pastorella “, delle “vambalorie” volturaresi è rituffarsi nella nostra infanzia , è ritornare nella nostra ingenuità fanciullesca e riscoprire valori che per secoli, secoli e secoli hanno scandito la vita del popolo del mio paese e di tanti altri paesi irpini . Questi ultimi decenni stanno cancellando tutto e l’affannosa ricerca del proprio io sta producendo la cancellazione della nostra storia , della nostra identità , e , permettimi,  della nostra ingenua felicità . E’ il prezzo che paghiamo al cosiddetto progresso   , ma non riusciamo a capire che cancellare il passato è distruggere il nostro futuro . La vita deve essere affrontata con l’esperienza e cancellare l’esperienza dei nostri avi è avviarsi nel burrone dell’incertezza e della mancanza di fini . Voglio farti i complimenti perché non sei uno storico feudale , che scrive di storia per insegnare e per esaltare il proprio ” ego” . Tu racconti gli eventi e ne fai partecipi gli altri per farli recepire e far riflettere . Sei come Edoardo Spagnuolo ,mio maestro e amico . Riesci a far rivivere senza partecipazione personale gli avvenimenti del passato , consegnandoli come esempio , e mantieni il corredo cromosomico della nostra fantastica e misteriosa Irpinia . Riesci a portarli nella realtà , facendoli diventare , non mausolei da osservare , ma esempi da ripercorrere . Hai creato immagini immortali di storia quotidiana e popolare che rappresentava immediatezza di sentimenti e freschezza di animo e di intenti . E’ il popolo che ha fatto la storia , con i suoi milioni e milioni di morti immolati , con la sua sofferenza , con la sua povertà , con la sua ingenuità , con la sua furbizia bertoldiana a combattere lo strapotere di chi gestiva . Nessun comunismo o socialismo purtroppo lo ha fatto il popolo , ma i figli dei nobili e dei notabili . Quando lo farà il popolo sarà un credo che non finirà mai !

Nessun commento

Feb 17 2018

vota Fabrizio Marra , basta mettere un segno sulla lista INSIEME in alto a destra sulla scheda rosa . Il nome già c’è

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina

Nessun commento

Feb 13 2018

PER VOTARE FABRIZIO MARRA ALLA CAMERA DEI DEPUTATI , DEVI SOLO METTERE IL SEGNO SULLA LISTA ” INSIEME “SENZA METTERE ALCUN NOME . MARRA FABRIZIO NICOLA E’ GIA’ SCRITTO AFFIANCO

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina

Nessun commento

Feb 07 2018

FABRIZIO NICOLA MARRA UNA VOCE NUOVA. PERSEGUE LE SUE IDEE ED I SUOI IDEALI IN MODO COERENTE E PROPOSITIVO , SENZA OFFENDERE O PARLARE MALE DI NESSUNO . QUESTA E’ LA VERA ETICA DELLA POLITICA

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina

Nessun commento

Feb 06 2018

1862 , il brigante pagliuchella impiccato in piazza

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina


Nessun commento

Gen 30 2018

OGGI VOGLIO CONDIVIDERE UNA BELLA NOTIZIA . MIO FRATELLO FABRIZIO MARRA E’ CANDIDATO ALLA CAMERA DEI DEPUTATI AL PROPORZIONALE NELLA LISTA ” INSIEME ” ( Psi , Verdi , Area civica ) NELLA CIRCOSCRIZIONE AVELLINO-BENEVENTO .

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina

Nessun commento

Dic 22 2017

100 anni fa , il 21 dicembre 1917 immolava la propria vita alla Patria Pennetti Giuseppe di Gennaro e Rosina Marino,soldato nel 240° fanteria, in seguito a ferita nell’ Ospedale da campo n° 079 . Aveva 18 anni ed era uno dei ragazzi del 99

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina

Nominativo (e paternità): PENNETTI GIUSEPPE DI GENNARO
Albo d’Oro: Campania II – (Vol VI) (5)
Province: AV – BN – CE
Pagina: 506
Sub in Pagina: 8
Comune nascita: Volturara Irpina
Comune nascita Attuale: Volturara Irpina
Data nascita: 6 Luglio 1899
Grado: Soldato
Reparto: 240 Reggimento Fanteria
Distretto: Distretto Militare Di Avellino
Morto o Disperso: Morto
Data Morte: 21 Dicembre 1917
Luogo Morte: ospedale Da Campo N. 079
Causa Morte: Ferite Riportate In Combattimento
Decorazioni:
Sepoltura:
Note:

Nessun commento

Dic 21 2017

https://www.amazon.it/dp/B00NJ51XS6

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina

Nessun commento

Dic 19 2017

IL DR. UGO MASUCCI TORNA A VOLTURARA IRPINA , TERRA DEI PADRI

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina

Caro Dottore

ti ho sempre invidiato come professionista e come uomo , avrei voluto conoscerti per scambiare quattro chiacchiere con te e parlare dei tuoi antenati , che hanno fatto la storia di Volturara negli ultimi secoli . Non è stato possibile , ma sicuramente ci incontreremo e parleremo dei tanti episodi che hanno visto la tua famiglia protagonista . Sono contento che tu ritorni a riposare per sempre nel nostro paese , da dove i tuoi sono partiti tanti anni fa per cercare un avvenire migliore in una emigrazione che ha visto i migliori andarsene  . Li incontrerai e parlerai con il Conte ed il Marchese , con Don Leonardo , Don Achille ecc…. fino ad arrivare a Vincenzo Masuccio , da cui partì la voglia di crescere e di essere presenti nella società e di indirizzarne il futuro tanti secoli fa  . Onore a te !

Nessun commento

Dic 10 2017

I MIEI LIBRI SU AMAZON

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina

https://www.amazon.com/Books-B0725SGC3L/s?ie=UTF8&page=1&rh=i%3Abooks%2Cp_27%3AEDMONDO+MARRA&sort=relevance

Nessun commento

Dic 07 2017

LA PESTE , 1656

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina

Una grande e travagliata storia d’amore sullo sfondo dell’ epidemia di peste che annientò la metà della popolazione del Regno di Napoli . Quando si stavano risanando le ferite dell’eruzione del Vesuvio del 1631 ed era stato ripristinato l’ordine dopo la rivolta dei popoli del 1647 , un’ondata di distruzione silenziosa e strisciante , sotto il caldo torrido dell’estate del 1656 , divenne la Clessidra della Storia .

Nessun commento

Nov 23 2017

Brasile – Volturara , un legame solido , spero che un giorno vi conosciate

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina

Tre cittadini brasiliani , di grande levatura culturale , professionale e sociale , uniti dalle radici volturaresi , cercate nei decenni e trovate grazie al sottoscritto . Una soddisfazione immane che fa recuperare le origini e fa crescere l’albero della conoscenza . Altamiro , Jacqueline e l’avvocato Rissoli sono partiti 130 anni fa con i loro antenati per il Brasile e si fanno onore nella società che li ospita con dignità , impegno e soddisfazioni . Generali di un esercito immenso sparso per il mondo che onora il nostro paese e fa capire le catene che ci impone la nostra Irpinia . Amata ed odiata , riesce a far crescere virgulti stupendi per regalarli al mondo e farsi conoscere per intelligenza , capacità e onestà . Viva Volturara e viva l’Irpinia .

Nessun commento

Nov 06 2017

IL TESORO CHE TUTTI CERCANO E CHE PUO’ CAMBIARE LA STORIA DEL MONDO , NASCOSTO IN UN CASTELLO ABBANDONATO . UN CAPOLAVORO ! ROMANZO DI FANTASIA , STORIA , AMORI , PASSIONI E GUERRE ( A.M.) SU AMAZON

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina

https://www.amazon.it/dp/1521323372

Nessun commento

Nov 05 2017

I LIBRI DI EDMONDO MARRA SU AMAZON

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina

Nessun commento

Nov 03 2017

NORMAN

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina

https://www.amazon.it/dp/1521323372

 

Nessun commento

Nov 02 2017

30 ) giovane morto in guerra il 21 agosto 1917 , Tenente Gerardo Pennetti figlio dell’avvocato Don Vincenzo Pennetti , decorato con medaglia d’argento al valor militare

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina

Nessun commento

Nov 02 2017

29 ) giovane morto in guerra 100 anni fa , 8 Ottobre 1917 nel combattimento alla Bainzizza DISPERSO Scelebraco Giovanni di Nicola e Angela Maria Petretta,soldato nel 220° Fanteria

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina

Nessun commento

Nov 02 2017

28 ) giovane morto in guerra 100 anni fa , 27 Agosto 1917 DISPERSO Di Meo Giuseppe nato il 14 Febbraio 1889 da Alessandro e Maria Risoli

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina

Nessun commento

Nov 02 2017

27 ) giovane morto in guerra 100 anni fa , 27 Agosto 1917 Altopiano di Bainzizza Meo Alessandro di Antonio e Carmela Percio,soldato nel 273° Fanteria.Morto in seguito a ferite.

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina

Nessun commento

Nov 02 2017

26 ) giovane morto in guerra 100 anni fa ,19 Agosto sul Carso DISPERSO a quota n° 162 Cristofano Michele nato il 29 Settembre 1888 da Nicola e Petronilla Petito,contadino,soldato nel 117° Fanteria

Pubblicato da archiviato in Volturara Irpina

Nessun commento

Pagina successiva »